Install Theme

Your web-browser is very outdated, and as such, this website may not display properly. Please consider upgrading to a modern, faster and more secure browser. Click here to do so.

una vita qualunque

" In questo mondo colpevole
che solo compra e disprezza
il più colpevole sono io
inaridito dall'amarezza "
P.P.Pasolini
Lug 24 '14

(Fonte: ForGIFs.com)

Lug 24 '14

(Fonte: my-teen-quote)

Lug 24 '14

(Fonte: p-i-s-s-i-n-g)

Lug 24 '14
void-dance:

Wish you were here.
 

GIF by Cari Vander

void-dance:

Wish you were here.

GIF by Cari Vander

Lug 24 '14

(Fonte: corallorosso)

Lug 24 '14
Lug 24 '14
Lug 24 '14
corallorosso:

Nella notte fra il 15 e il 16 luglio una mucca evade da un allevamento di Vinci (FI). Camilla – questo il suo nome – viene dichiarata “pericolosa” dall’allevatore, e sui giornali si parla di lei come di una “mucca che si crede un toro”, come se oltre ad aver superato un recinto e ad aver rifiutato il ruolo di produttrice di vitelli (future bistecche…) avesse anche osato superare gli “steccati” di genere: un ribelle è già uno scandalo, una ribelle lo è doppiamente. Il Comune di Vinci emette un’ordinanza che prevede, fra le possibilità, l’abbattimento, ma Camilla è ancora latitante. Sembra sia stata avvistata in diversi posti, ma non viene catturata. La LAV chiede «l’immediata sospensione» dell’Ordinanza che prevede l’uccisione a vista dell’animale scappato il 14 luglio da un allevamento toscano Eticamente inaccettabile e giuridicamente illegittima. Così la Lav, raccogliendo l’appello di “Resistenza Animale”, giudica l’Ordinanza numero 11 con la quale il sindaco di Vinci (Firenze), Giuseppe Torchia, ha disposto l’uccisione a vista della mucca. (Fonte: Adnkronos)
http://resistenzanimale.noblogs.org/post/2014/07/20/muccavinci/

corallorosso:

Nella notte fra il 15 e il 16 luglio una mucca evade da un allevamento di Vinci (FI). Camilla – questo il suo nome – viene dichiarata “pericolosa” dall’allevatore, e sui giornali si parla di lei come di una “mucca che si crede un toro”, come se oltre ad aver superato un recinto e ad aver rifiutato il ruolo di produttrice di vitelli (future bistecche…) avesse anche osato superare gli “steccati” di genere: un ribelle è già uno scandalo, una ribelle lo è doppiamente.

Il Comune di Vinci emette un’ordinanza che prevede, fra le possibilità, l’abbattimento, ma Camilla è ancora latitante. Sembra sia stata avvistata in diversi posti, ma non viene catturata.
La LAV chiede «l’immediata sospensione» dell’Ordinanza che prevede l’uccisione a vista dell’animale scappato il 14 luglio da un allevamento toscano
Eticamente inaccettabile e giuridicamente illegittima. Così la Lav, raccogliendo l’appello di “Resistenza Animale”, giudica l’Ordinanza numero 11 con la quale il sindaco di Vinci (Firenze), Giuseppe Torchia, ha disposto l’uccisione a vista della mucca.
(Fonte: Adnkronos)

http://resistenzanimale.noblogs.org/post/2014/07/20/muccavinci/

Lug 24 '14

(Fonte: catcancry)

Lug 24 '14
"Se si chiama ostacolo significa che puoi saltarlo."
La Fata Carabina ‏@anobianJulie   (via myborderland)
Lug 24 '14

(Fonte: lofticries)

Lug 24 '14

noneun:

nipresa:

Non è bellissimo vivere in un Paese il cui ministro della Cultura trova il tempo per lamentarsi – in quanto ministro della Cultura – che Apple ha aumentato il prezzo dell’iPhone?

Franceschini ha aumentato le tariffe SIAE sul cosiddetto equo-compenso e poi si lamenta quando un produttore, in regime di libero mercato, aumenta i prezzi per non diminuire il proprio margine di guadagno? O è scemo o pensava di fare il furbo. O entrambi.

Lug 24 '14
vito:

 MONI OVADIA

vito:

MONI OVADIA
29 note (via paoloxl & vito)
Lug 24 '14

momo33me:

We are no longer here, do you care?

Lug 24 '14